cPanel – File Manager

cPanel File Manager offre opzioni utili per gestire rapidamente i tuoi file all’interno dell’interfaccia cPanel. È facile da usare e rimuove i fastidi dell’utilizzo di FTP. Puoi creare, caricare, modificare o rimuovere file da questa interfaccia. Offre anche la funzione di spostare i file nel Cestino prima di eliminarli definitivamente, da cui è possibile recuperarli in seguito.

Per aprire il file manager, fare clic su File Manager nella sezione File.

Microchip Registrazione Domini Web Hosting

Si aprirà una nuova scheda e una volta che sarai in File Manager, vedrai una dashboard come questa.

Microchip Registrazione Domini Web Hosting

cPanel File Manager ti offre molta flessibilità per la navigazione all’interno dei tuoi file.

È possibile utilizzare il file manager per le seguenti attività.

Ricerca di un file #

Per cercare un file, utilizzare la barra di ricerca nella parte superiore del dashboard di File Manager. Puoi cercare in tutti i tuoi file, public_html o nella directory corrente, quindi scrivere il nome del file nella casella di input successiva e fare clic su Vai per cercare un file.

Nota: public_html è una cartella in cPanel, tutti i file accessibili dal frontend del tuo sito web sono memorizzati in questa directory. Index.html o index.php trovati in questa cartella vengono caricati per primi, quando qualcuno accede al tuo sito web dal frontend tramite il tuo URL.

Impostazioni di File Manager #

Per accedere alle Preferenze di File Manager di cPanel, fai clic sui pulsanti di impostazione nella parte superiore della Dashboard. Verrà visualizzato un prompt come mostrato di seguito.

Microchip Registrazione Domini Web Hosting
  • Per impostazione predefinita, cPanel File manager apre la Home Directory del tuo account, quando apri il cPanel. Ma possiamo sovrascriverlo scegliendolo con Web Root, che è la cartella public_html della root FTP pubblica o con una root documento del tuo dominio o qualsiasi sottodominio che crei.
  • In Linux, i file nascosti hanno un singolo punto (.) Davanti. Il File Manager cPanel predefinito non li visualizza, ma puoi scegliere di mostrare i file nascosti abilitando l’opzione Mostra file nascosti (dotfiles).
  • Quando apriamo un file di testo, che può essere HTML, PHP o file di testo normale, cPanel apre una finestra di dialogo per verificare la codifica dei caratteri del file, per garantire la massima compatibilità, durante la modifica del file. È possibile disabilitare questa funzione selezionando – Disabilita le finestre di dialogo di verifica della codifica dei caratteri.

Lavorare con File Manager #

Creazione di un file #

Per creare un nuovo file, accedere alla directory in cui è necessario creare il file, quindi fare clic su Nuovo file dal dashboard. Si apre un prompt e ti chiede il nome del file. Inseriscilo di conseguenza con l’estensione del file e Path, dove verrà creato il file. Infine, fai clic su Crea nuovo file e verrà creato un nuovo file.

Creazione di una cartella #

Per creare una nuova cartella o directory, accedere alla directory in cui si desidera creare la cartella. Fare clic su Nuova cartella dal dashboard. Verrà aperto un prompt per chiederti il ​​nome della tua nuova cartella. Immettere il nome della cartella desiderato e fare clic su Crea nuova cartella. La tua nuova cartella verrà creata.

Copia #

È possibile copiare un singolo file o cartella o anche più file o cartelle. Per copiare un singolo file o cartella, seleziona ciò che desideri copiare con un singolo clic del mouse su di esso e fai clic su Copia. Ti verrà chiesto il percorso del file in cui desideri copiare il file o la cartella, inserisci il percorso di conseguenza e fai clic su Copia file.

Per copiare più file o cartelle, fare clic una volta sui file o sulle cartelle desiderati tenendo premuto il tasto ctrl per selezionare più file o cartelle, quindi fare clic su copia. Immettere la posizione desiderata e fare clic sul pulsante Copia file per copiare più file.

Spostamento #

È possibile spostare un singolo file o cartella o più file. Per spostare un singolo file o cartella, seleziona quello che vuoi spostare con un singolo clic del mouse su di esso e fai clic su Sposta. Ti verrà chiesto il percorso del file in cui desideri spostare il file o la cartella, inserisci il percorso di conseguenza e fai clic su Sposta file.

Per spostare più file o cartelle, fare clic una volta sui file o sulle cartelle desiderati tenendo premuto il tasto ctrl per selezionare più file o cartelle, quindi fare clic su Sposta. Immettere la posizione desiderata e fare clic sul pulsante per spostare i file per spostare più file.

Caricamento di un file #

Per caricare un file dall’interfaccia del gestore di file cPanel, vai alla directory in cui desideri caricare e poi fai clic su Carica. Troverai l’interfaccia mostrata di seguito.

Microchip Registrazione Domini Web Hosting

Puoi trascinare e rilasciare il file da caricare oppure puoi selezionare il file dal pulsante Seleziona file. Se si desidera che il File Manager sovrascriva automaticamente i file con lo stesso nome, è possibile selezionare la casella di controllo – Sovrascrivi file esistenti.

Download di un file #

Per scaricare un file da cPanel File Manager, è possibile selezionare il file singolo o più file con un solo clic sul nome del file e fare clic su Download per scaricare i file.

Eliminazione di un file o di una cartella #

Per eliminare uno o più file o una cartella è sufficiente selezionare i file con un clic del mouse e fare clic sul pulsante Elimina. Verrà richiesto di inviare i file nel Cestino, se si desidera eliminare definitivamente i file, selezionare la casella di controllo Salta il cestino. Se la casella di controllo non è selezionata, i file vengono spostati nella cartella Cestino da dove è possibile recuperarli in seguito.

Rinominare un file o una cartella #

Per rinominare un file o una cartella, selezionare il file o la cartella con un solo clic del mouse e fare clic su Rinomina. Verrà richiesto di inserire un nuovo nome di file o cartella. Immettere di conseguenza il nome del file o della cartella e fare clic sul pulsante Rinomina file per salvare. Puoi anche fare doppio clic su Nome di qualsiasi file o cartella per rinominare il file.

Editor di testo #

Per modificare qualsiasi file di testo con un semplice editor di testo, selezionare il file e fare clic sul pulsante Modifica. Verrà visualizzato un messaggio con il controllo della codifica se abilitato, quindi fare clic su Modifica nel prompt per modificare il file. L’editor di testo si aprirà in una nuova scheda, dove potrai modificare il file. Puoi anche passare all’editor di codice da qui. Al termine della modifica, fare clic su Salva per salvare il file.

Editor di codice #

codice L’editor di codice semplifica la modifica di quei file, che contengono codice al loro interno. Differenzia il colore tra i codici, il che semplifica la modifica di tali file.

Estrazione di un file #

Per estrarre un file compresso, selezionare il file che si desidera estrarre e fare clic sul pulsante Estrai. Verrà richiesto di inserire il percorso in cui si desidera estrarre i file, se si immette un percorso che non esiste, cPanel File Manager creerà la directory ed estrarrà il file al suo interno.

Nota – cPanel File Manager può estrarre solo file che sono nel tipo di compressione Zip, GZip e BZip2.

Compressione di un file o di una cartella #

Per comprimere una cartella o uno o più file, selezionare i file e fare clic su Comprimi. Verrà visualizzato un messaggio, selezionare il metodo di compressione in cui è possibile scegliere tra Zip, Gzip o Bzip2. Ti chiederà di inserire il nome del file, inserire il nome del file di conseguenza e fare clic su Comprimi file (s). Dopo la compressione, ti verrà mostrato il risultato.

Visualizzazione di un file #

Questa opzione ti aiuta a visualizzare il contenuto dei tipi di file conosciuti all’interno dell’interfaccia cPanel. Seleziona il file che desideri visualizzare e fai clic su Visualizza. Si aprirà una nuova scheda e ti verrà mostrato il contenuto del file.

cPanel – Autorizzazioni dei file #

Tutti i file e le directory nel sistema operativo Linux hanno autorizzazioni di accesso. Questa funzione dà la possibilità all’utente di impostare diversi livelli di accesso per ogni utente e anche il sistema operativo ottiene la capacità di gestire diverse richieste di accesso al file. Questa funzione rende il sistema più sicuro contro potenziali minacce alla sicurezza. Ci sono tre tipi di permessi di accesso –

  • Lettura – È indicato con una “r” e il numero 4, dà la possibilità all’utente di leggere solo il file.
  • Scrittura: è indicato con “w” e numero 2, consente all’utente di scrivere solo nel file.
  • Esegui: è indicato da “x” e numero 1, offre all’utente la possibilità di eseguire solo il file.

I permessi di accesso possono essere dati anche in gruppi, ad esempio, se vogliamo dare a un file solo i permessi di lettura e scrittura, possiamo assegnare ‘rw–’ a quel file o in forma numerica, possiamo assegnare il numero 6 – come 4 per lettura e 2 per la scrittura è uguale a 6.

Queste autorizzazioni di accesso sono assegnate a tre tipi di utenti –

  • Utente – È il proprietario del file.
  • Gruppo: è il gruppo di utenti in cui si trova il proprietario.
  • Mondo: è riferito a tutti gli altri.

Diamo i permessi di accesso in base ai tipi di file nel cPanel. Per impostazione predefinita, cPanel File Manager dà 6-4-4 permessi agli utenti: 6 per l’utente, 4 per il gruppo e 4 per il mondo. La maggior parte delle volte non è necessario modificare le autorizzazioni del file a meno che non sia necessario.

È possibile modificare i permessi dei file nell’ambiente cPanel utilizzando i seguenti passaggi –

Passaggio 1 – Vai a File Manager da cPanel Home.

Passaggio 2: accedere al file o alla cartella per cui si desidera modificare le autorizzazioni e selezionare il file o la cartella con un solo clic del mouse.

Passaggio 3: fare clic sul collegamento Autorizzazioni dal menu superiore di File Manager e verrà visualizzato un prompt come mostrato di seguito.

Microchip Registrazione Domini Web Hosting

Passaggio 4: scegliere le autorizzazioni in base alle proprie necessità e fare clic su Modifica autorizzazioni per salvare le nuove autorizzazioni di accesso del file.